I 6 principali errori commessi dai nuovi investitori e come evitarli

Quando si investe per la prima volta, le persone spesso hanno bisogno di acquisire esperienza prima di rendersi conto se le loro scelte sono state corrette. Tuttavia, ciò ti costerebbe tempo e denaro che altrimenti avresti potuto spendere diversamente. Ecco i 6 principali errori commessi dai nuovi investitori e come evitarli:

I 6 principali errori che i nuovi investitori commettono frequentemente

  1. Non avere un piano o una strategia di investimento ben definita. È importante avere obiettivi chiari per i tuoi investimenti e un piano su come raggiungerli.
  2. Essere troppo conservatori o troppo aggressivi. Entrambi gli estremi possono essere problematici. Essere troppo prudenti può comportare la perdita di potenziali rendimenti, mentre essere troppo aggressivi può portare ad assumersi troppi rischi.
  3. Inseguire opportunità di investimento calde o cercare di cronometrare il mercato. Questo può portare a comprare alto e vendere basso, che è una ricetta per scarsi rendimenti.
  4. Non riuscire a diversificare. Investire tutti i tuoi soldi in una singola azione o classe di attività può essere rischioso. Diversificare gli investimenti tra diverse classi di attività e tipi di titoli può aiutare a gestire il rischio.
  5. Non tenere d'occhio le tasse e le spese. Le commissioni e le spese possono intaccare i tuoi rendimenti, quindi è importante esserne consapevoli e investire in opzioni a basso costo quando possibile.
  6. Reagire alle fluttuazioni del mercato a breve termine. Il mercato attraversa alti e bassi nel tempo, e può essere allettante farsi prendere dal panico quando è giù e eccitarsi quando è su. Ma è importante tenere presente che le fluttuazioni del mercato a breve termine sono normali e reagire emotivamente può portare a decisioni di investimento sbagliate.

Tutti questi errori possono essere evitati facendo le tue ricerche e pianificando attentamente i tuoi investimenti prima di prendere qualsiasi decisione.

I 6 migliori errori commessi dai nuovi investitori

1. Nessun piano o strategia ponderata per investire

Non avere un piano o una strategia di investimento ben definita: per evitare questo errore, è importante avere obiettivi chiari per i tuoi investimenti e un piano su come raggiungerli. Ciò include la definizione di obiettivi finanziari specifici, come il risparmio per la pensione o un acconto su una casa, la determinazione della tolleranza al rischio e l'identificazione dei tipi di investimenti in linea con i propri obiettivi e la tolleranza al rischio. Una volta che hai una chiara comprensione dei tuoi obiettivi e della tolleranza al rischio, puoi sviluppare una strategia su come raggiungerli. Ciò può includere un mix di diversi tipi di investimenti, come azioni, obbligazioni e immobili, e un piano per quanto allocare a ciascun tipo.

2. Trovare la tua tolleranza al rischio

Essere troppo conservatori o troppo aggressivi: la chiave per evitare questo errore è trovare un equilibrio tra rischio e rendimento. Essere troppo prudenti può comportare la perdita di potenziali rendimenti, mentre essere troppo aggressivi può portare ad assumersi troppi rischi. Un modo per determinare il giusto equilibrio è valutare la propria tolleranza al rischio e quindi sviluppare un portafoglio di investimenti diversificato che si allinei con tale tolleranza. Questo di solito significa un mix di diversi tipi di investimenti che offrono diversi livelli di rischio e rendimento.

3. Cercare di cronometrare gli investimenti

Inseguire opportunità di investimento calde o cercare di cronometrare il mercato: un modo per evitare questo errore è adottare una prospettiva a lungo termine quando si investe. Cercare di cronometrare il mercato o inseguire opportunità di investimento calde è una strategia difficile e spesso improduttiva. Invece, concentrati sulla costruzione di un portafoglio diversificato di investimenti che si allineano con i tuoi obiettivi e la tolleranza al rischio, e poi mantienili a lungo termine. È importante ricordare che il mercato azionario è volatile nel breve termine, ma tende ad essere più stabile nel lungo termine.

4. Andare all in

Non riuscire a diversificare: per evitare questo errore, è importante diversificare i propri investimenti tra diverse classi di attività e tipi di titoli. Ciò significa allocare i tuoi soldi a diversi tipi di investimenti, come azioni, obbligazioni e immobili, al fine di distribuire il rischio. Diversificando, puoi aiutare a gestire il rischio e appianare i rendimenti nel tempo.

5. Nessuna consapevolezza dei costi

Non tenere d'occhio commissioni e spese: per evitare questo errore, è importante essere consapevoli delle commissioni e delle spese quando si investe. Ciò significa prestare attenzione a cose come le commissioni di gestione, i costi di transazione e le spese di vendita quando acquisti o vendi un investimento. I fondi indicizzati a basso costo e gli ETF sono buone opzioni quando possibile per mantenere basse le spese. Inoltre, è una buona idea confrontare le commissioni di diversi investimenti e scegliere quelli che hanno commissioni e spese inferiori.

6. Cambiamenti di mercato tentati

Reagire alle fluttuazioni del mercato a breve termine: per evitare questo errore, è importante tenere presente che le fluttuazioni del mercato a breve termine sono normali e non reagire emotivamente ad esse. Invece di cercare di cronometrare il mercato, adotta una prospettiva a lungo termine e attieniti al tuo piano di investimento indipendentemente dai movimenti di mercato a breve termine. Inoltre, dovresti resistere all'impulso di cercare di prevedere cosa farà il mercato dopo e, invece, concentrarti su cose che puoi controllare, come la diversificazione e l'allineamento del tuo portafoglio con i tuoi obiettivi e la tolleranza al rischio.

La preparazione è metà dello sforzo

Ora che hai letto questo articolo, sei consapevole dei primi 6 errori che i nuovi investitori fanno e puoi evitarli. Un modo per iniziare è consultare il nostro glossario per ulteriori termini e concetti utilizzati nel mercato azionario. Se sei più avanti nel tuo viaggio di investimento, forse una recensione del broker può aiutarti a trovare la giusta misura. Indipendentemente da ciò, buona fortuna a te e contattaci se hai domande.

Best copy trading broker 2023
This is default text for notification bar