Supera i dubbi per iniziare a investire

Molte persone non si sentono a proprio agio nell'iniziare con gli investimenti. Questo articolo ti mostrerà come battere i dubbi per iniziare a investire. Forse non sapevi nemmeno di avere questi 6 dubbi!

Per coloro che sono già a proprio agio, abbiamo 7 passaggi per iniziare a investire l'articolo.

Il breve riepilogo di 6 dubbi per iniziare a investire

Ci sono molte ragioni diverse per cui qualcuno non sta iniziando a investire. Ma se hai la possibilità e ancora non lo fai, allora questa pagina potrebbe aiutarti a capire perché non hai:

  1. Pregiudizio di disponibilità
  2. Herding
  3. Avversione alla perdita
  4. Pregiudizio presente
  5. Ancoraggio
  6. Pregiudizi del paese d'origine

1. Pregiudizio di disponibilità con conseguente absense mentale

La crisi finanziaria del 2008. Ha fatto un numero enorme di investitori in tutto il mondo. Molti sono rimasti bloccati nelle perdite che hanno realizzato all'indomani del crollo del mercato azionario. La perdita media è stata di circa il 37%. Nel periodo successivo, il mercato ha guadagnato quasi il 27%, ma gli investitori hanno visto un saldo negativo sui loro conti e hanno creduto che il mercato fosse piatto o negativo.

Pregiudizio di disponibilità con conseguente absense mentale - battere i dubbi per iniziare a investire

Questa disconnessione tra realtà e percezione ha fatto sì che molti non investitori e investitori perdessero gli investimenti mentre le emozioni erano alte. Se fossero rimasti razionali e avessero continuato a fidarsi della loro strategia, avrebbero potuto finire per fare soldi durante la ripresa.

Mantieni la calma e vai avanti – batti i dubbi per iniziare a investire

Quindi, se si verifica un grande evento o una catastrofe finanziaria, ricorda semplicemente:

  1. Le perdite non vengono realizzate fino a quando non vendi le tue posizioni
  2. Se credi nella tua strategia, gli stessi prodotti che hai acquistato al fair value, ora sono scontati. Perché non comprare di più?
  3. Il mercato potrebbe vedere alti e bassi senza precedenti, ma il ciclo si ripete sempre.
  4. Se il mercato dovesse crollare a 0, allora l'intero sistema, anche la liquidità fisica, molto probabilmente sarà inutile. Quindi hai lo stesso rischio di non investire, ma perdere il possibile rialzo.

2. Allevamento che ha dato luogo a decisioni ingiustificate dell'UFSP

È nella natura umana seguirsi l'un l'altro. Tuttavia, negli investimenti, è spesso più vantaggioso creare il proprio piano. Considera l'ultimo movimento WallStreetBets che è costruito sul potere nei numeri, nessuna logica sottostante del perché investire in determinati strumenti.

Pastorizia: batti i dubbi per iniziare a investire

Gli investitori che hanno deciso di unirsi a questo movimento sono usciti in tempo con un profitto basato sulla fortuna o si stanno aggrappando a strumenti che hanno acquistato a prezzi molto più alti e non sono disposti a lasciare andare il loro ideale e realizzare le loro perdite.

dire no a fomo – battere i dubbi per iniziare a investire

Naturalmente, seguiamo la folla perché temiamo di commettere errori o
di perdere opportunità. Eppure, come accennato, fai sempre e attieniti al tuo piano. Se finisci per unirti a WSB, Crypto, un'altra bolla .com o qualsiasi altra "moda", ricorda solo di ridurre al minimo la tua esposizione a circa il 3%-7% del tuo portafoglio totale. In questo modo, se l'investimento sale alle stelle per caso, avrà un impatto significativo sulla tua vita. Se va giù, il che è più probabile, non sei influenzato in modo significativo.

Avversione alla perdita con conseguente forte emozione negativa

Diversi documenti di ricerca psicologica hanno dimostrato che gli esseri umani provano dolore a causa di una perdita, molto più intensa della sensazione positiva dopo il guadagno. Ciò può portare ad accumulare denaro fisicamente o su un conto bancario, invece di investire.

Avversione alla perdita: batti i dubbi per iniziare a investire

Tuttavia, molti non si rendono conto della "perdita di opportunità" in cui si incorre non scegliendo di investire attivamente. Diversi impatti "nascosti" sui tuoi soldi ogni anno sono:

  1. Inflazione (riduzione del potere d'acquisto, con l'aumento dei prezzi)
  2. Interesse negativo (riduzione del denaro, addebitando il risparmio)
  3. Aumento del mercato (non decidendo di investire, mentre il rendimento medio del 7% è realizzato sull'indice S&P500)

cambiare l'emozione negativa – battere i dubbi per iniziare a investire

Battere le nostre emozioni è più facile a dirsi che a farsi. Tuttavia, quando pensiamo a come ridurre al minimo la perdita, dovremmo sempre chiederci invece, come posso massimizzare il guadagno? Non dimenticare di tenere conto del rischio però! Eppure questo tipo di cambiamento di mentalità può già portare a diverse azioni.

Distorsione presente con conseguenti rapidi guadagni

Quando sappiamo che otteniamo "prendere una vittoria", perché non dovremmo? Dopotutto, chi è lì per dire domani la stessa offerta è ancora valida. Eppure investire funziona solo in modo efficace, a lungo termine.

Quando ci concentriamo sul presente, dobbiamo renderci conto che questo avviene a spese del futuro. Naturalmente, questo è vero anche viceversa. Un altro sondaggio ha mostrato cifre piuttosto preoccupanti su quante persone non hanno un piano per raggiungere i loro obiettivi finanziari, o non ne hanno affatto! Soprattutto se si considera che il meccanismo di pensionamento raggiunge i suoi limiti, questo dovrebbe essere nella mente delle persone.

Pregiudizio presente

bECOME Orientato al futuro – battere i dubbi per iniziare a investire

Batti una mentalità "qui e ora" quando si tratta di investire,:

  1. Imposta il tuo obiettivo finanziario finale (indipendentemente dal pensionamento anticipato, dalla libertà finanziaria o altro)
  2. Concordando con te stesso sulla percentuale del reddito da lavoro, ti impegni a "il futuro" a.k.a investire
  3. Prometti a te stesso che questi soldi saranno "bloccati" per un periodo di 15, 20 o 30+ anni, a meno che un evento grave non ti impedisca di vivere nei tuoi attuali stadard.
  4. Imposta una data frequente in cui investi, rivedi le tue posizioni e monitora il tuo obiettivo finale.
  5. Inoltre, non fa male controllare la pagina come iniziare a investire in 7 passaggi per saperne di più!

Ancoraggio a una promessa

Le aspettative sui rendimenti dovrebbero essere utilizzate come punto di riferimento. Ma mai come un dato, né un valore assoluto senza un indice rilevante. Considera questo, alcune persone si aspettano un rendimento dal 7% all'8% quando investono, perché questo è il rendimento "promesso".

Ancoraggio - inizia a investire

Tuttavia, gli investitori intelligenti sanno che questo è confrontato con l'indice S & P500, che tende a raggiungere quel livello, in media. Ciò significa che se gli investitori di un anno raggiungono il 7%, ma l'indice S&P500 ha reso il 15%, non dovrebbero accontentarsi. Viceversa su rendimenti inferiori.

Rimanere con i piedi per terra vs "promesse" – battere i dubbi per iniziare a investire

Come accennato, confronta sempre i tuoi rendimenti attesi e realizzati su un indice o uno strumento a cui la tua strategia di investimento, e quindi il portafoglio, è più vicina. In questo modo, non rimarrai a chiederti se il 5% è buono. Ma piuttosto se il tuo 5% era alla pari con il mercato, miravi a eguagliare / battere.

Pregiudizio di origine (paese)

Tendiamo ad apprezzare ciò che sappiamo. A maggior ragione, se siamo (leggermente) nazionalisti. Lo stesso vale per gli investimenti. Sebbene gli Stati Uniti siano un mercato enorme e leader, i residenti statunitensi investono quasi i 3/4 del loro denaro negli Stati Uniti, mentre il resto del mondo (ROW) è più vicino al 57%.

Pregiudizi del paese d'origine - battere i dubbi

I problemi con l'investimento prevalentemente a livello locale sono duplici:

  1. Un forte attaccamento emotivo potrebbe influire sul tuo giudizio quando si tratta di comportamento di acquisto / vendita o di migliori alternative di investimento.
  2. Investire i tuoi soldi focalizzati in un mercato ti lascerà soggetto a rischi molto più elevati. Invece, è molto meglio diversificare e costruire un portafoglio distribuito.

Tutti i posti come casa – batti i dubbi per iniziare a investire

Tratta gli investimenti come se fossi un nomade. Senza confini e senza limiti se non il tuo denaro e la tua etica. Dove vuoi investire? Dove si ottiene un buon ritorno? Come puoi distribuire il tuo rischio? Poniti prima queste domande, poi decidi una giusta percentuale del portafoglio totale, per utilizzare e sostenere il tuo paese.

Ora vai a battere i dubbi per iniziare a investire

InvestingGuides spera che questa sia stata un'esperienza che ha aperto gli occhi. Dovresti avere tutta la comprensione necessaria ora di come la tua psicologia potrebbe influenzare le tue decisioni di investimento. Soprattutto, come battere i dubbi per iniziare a investire oggi! Leggi i nostri 7 passaggi per iniziare a investire se ti senti pronto. In caso contrario, naviga in giro e fino alla prossima volta.

Un ringraziamento speciale a franklintempleton.com, dove è stata trovata molta ispirazione per questo articolo.