Cos'è il trading di CFD?

Il trading di CFD è un modo per acquistare e vendere strumenti CFD con l'obiettivo di fare soldi. Ma cosa sono i CFD e come li scambiate?

Cosa sono i CFD (contratti per differenza)

Un contratto per differenza (CFD) è uno strumento finanziario che consente di speculare sui movimenti dei prezzi. Un CFD è un derivato, il che significa che il suo valore deriva da un altro asset, di solito un'azione o un indice.

Poiché i CFD sono prodotti con leva finanziaria, il che significa che ottieni esposizione a posizioni più grandi senza dover impegnare l'intero importo del capitale in anticipo, devi solo depositare un deposito di margine iniziale calcolato come percentuale dell'intero valore della tua posizione. Ciò consente di accedere a una maggiore esposizione per un esborso di capitale significativamente inferiore rispetto a quello che si avrebbe se si acquistasse o si vendesse l'attività sottostante a titolo definitivo.

Definizione di trading di CFD

Cominciamo dall'inizio. In termini semplici, il trading di CFD è un metodo di trading speculativo che consente di investire in una vasta gamma di mercati finanziari senza assumere la proprietà dell'attività sottostante.

Cosa intendiamo con questo? Invece di acquistare e possedere azioni, puoi utilizzare i CFD per speculare sul movimento dei prezzi delle azioni (o di qualsiasi altro mercato). Ciò significa nessun certificato azionario fisico, costose commissioni di intermediazione e nessun problema.

Il trading di CFD ti consente di negoziare in mercati in rialzo o in calo, a tua scelta tra migliaia di mercati globali. Puoi speculare sul movimento dei prezzi di azioni, forex, indici, materie prime e altro ancora, tutto da un'unica piattaforma.

Vantaggi del trading di CFD

  1. La leva finanziaria è il principale vantaggio dei CFD. Con la leva finanziaria, puoi controllare una dimensione del contratto più grande con un deposito più piccolo, permettendoti efficacemente di assumere posizioni più grandi e ingrandire i tuoi potenziali profitti.
  2. Puoi diversificare il tuo portafoglio con il trading di CFD perché non è necessario possedere già un asset sottostante per poterlo negoziare. Se un'azione è troppo costosa per acquistare azioni al suo prezzo corrente, ma si desidera comunque un'esposizione, è possibile utilizzare i CFD per ottenere esposizione al titolo (senza possedere azioni). Ciò significa che invece di investire in uno o due asset alla volta, è possibile investire in più asset contemporaneamente, il che può aiutare a ridurre il rischio ripartendo gli investimenti tra diverse classi di attività.
  3. La vendita allo scoperto è un altro vantaggio del trading di CFD. Prendendo una posizione corta su un asset, è possibile trarre profitto se il prezzo scende, senza avere accesso al margine o prendere in prestito denaro dal proprio broker. La vendita allo scoperto consente inoltre agli investitori che pensano che un asset possa essere sopravvalutato a breve termine di trarre profitto dal suo valore ridotto prima di acquistarne di più in un secondo momento quando ritengono che il prezzo sia sceso abbastanza.

Come funziona il trading di CFD?

I CFD sono un contratto tra l'acquirente e il venditore, che stabilisce che lo scambio tra loro sarà la differenza tra il prezzo di apertura e di chiusura di un contratto. Il CFD ti dà esposizione a un particolare asset o mercato sottostante. Puoi acquistare o vendere un CFD a seconda che tu pensi che il suo prezzo aumenterà (vai "lungo") o scenderà (vai "corto").

Una cosa importante: i CFD sono negoziati a margine. Ciò significa che devi solo depositare una piccola percentuale della tua esposizione per entrare in un trade aperto.

E un altro: è importante notare che quando si negoziano CFD, non si possiede l'attività sottostante su cui si basa il contratto.

Qual è questo concetto di leva CFD?

La leva CFD è la quantità di denaro che prendi in prestito dal tuo fornitore di CFD per negoziare un CFD. La leva finanziaria è espressa come rapporto. Ad esempio, se hai $ 500 nel tuo account e la leva per il mercato è 1: 100, sarai in grado di acquistare o vendere $ 50.000 di contratti a un prezzo di ingresso di tua scelta.

Esistono due tipi di leva: fissa e variabile. La leva fissa ti dà una determinata quantità di potere di prestito per ogni posizione che inserisci. La leva variabile ti consente di selezionare il tuo livello di leva. Come suggerisce il nome, la leva variabile può cambiare in base alle dimensioni della tua posizione, quindi è importante capire come il tuo fornitore di CFD calcola la leva variabile prima di fare trading.

Il trading di CFD è rischioso?

Il trading di CFD comporta un alto livello di rischio poiché la leva finanziaria può funzionare sia a tuo vantaggio che a tuo svantaggio. Di conseguenza, i CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori perché potresti perdere tutto il capitale investito. Non dovresti rischiare più di quanto sei disposto a perdere. Prima di decidere di fare trading, è necessario assicurarsi di comprendere i rischi coinvolti tenendo conto dei propri obiettivi di investimento e del livello di esperienza. La performance passata dello strumento sottostante in questione non è indicativa dei risultati futuri.

Spiegazione del margine CFD

Quindi, cos'è il margine CFD? Il margine CFD è la quantità minima di denaro che devi depositare sul tuo conto di trading per aprire e mantenere una posizione. Perché ne hai bisogno?

Quando fai trading di CFD, in realtà non stiamo acquistando o vendendo strumenti sottostanti; invece, stiamo speculando sul prezzo di quello strumento. Poiché le negoziazioni sono a leva, le perdite possono superare gli investimenti iniziali se il prezzo si muove contro di te in modo significativo. Di conseguenza, tutti i fornitori richiedono una quantità minima di denaro da depositare sul tuo conto prima di poter effettuare qualsiasi operazione. Questo è noto come requisito di margine.

Se le tue posizioni si muovono contro di te e il tuo livello di margine raggiunge il 100%, un broker chiuderà alcune o tutte le posizioni aperte per proteggerti da ulteriori perdite. Questo è noto come "margin call". Tuttavia, questo spesso non è sufficiente per impedirti di incorrere in debiti.

Il motivo alla base del disclaimer cfd

L'avviso CFD è presente perché i CFD sono ad alto rischio ed è importante che i trader comprendano appieno i rischi coinvolti.

I CFD sono un prodotto con leva finanziaria, il che significa che puoi ottenere una grande esposizione a un asset a un costo relativamente basso. Questo può essere utile se usi saggiamente la tua leva finanziaria, ma può anche esporti a perdite significative se il mercato si muove contro la tua posizione.

Investing Guides consiglia vivamente di familiarizzare con i calcolatori di CFD e ulteriori ricerche approfondite se si desidera ancora negoziare contratti per differenza. Altrimenti, potrebbe essere più sicuro indagare sugli investimenti azionari e sugli ETF.

Best copy trading broker 2022
This is default text for notification bar