Prodotti a margine

I prodotti a margine sono tipi di trading finanziario complessi, che spiegheremo in questa pagina. Come funzionano, cosa includono e quali tipi esistono saranno tutti coperti. Prima di iniziare, prendi nota delle dichiarazioni di non responsabilità e della complessità coinvolte nei prodotti a margine di trading.

Spiegazione dei prodotti a margine

I prodotti a margine sono una forma di prestito. Come cliente, tu sei il mutuatario e il tuo fornitore di prodotti è il prestatore. Questo di solito è un broker. Per fare il tuo commercio, prendi in prestito denaro da loro per finanziare parte del tuo acquisto. Il pagamento minimo in contanti per una transazione a margine è chiamato deposito di margine o requisito di margine.

Il fornitore del prodotto imposta l'importo del prestito (chiamato esposizione), nonché la leva finanziaria e il tasso di interesse sul prestito. Puoi speculare sui movimenti dei prezzi in entrambe le direzioni. A meno che tu non abbia abbastanza denaro nel tuo account per acquistare a titolo definitivo (cioè senza utilizzare denaro preso in prestito), devi utilizzare prodotti a margine per partecipare a questo mercato. Questo è del tutto facoltativo però, e le alternative all'investimento in prodotti potrebbero essere più adatte.

Per saperne di più sulla leva finanziaria

Nel mondo finanziario, la leva si riferisce a quanto "bang" ottieni per il tuo dollaro. La leva finanziaria può aumentare i rendimenti, ma aumenta anche il rischio. Immaginate un pescatore che possiede una piccola barca che la porta nelle zone di pesca ogni mattina. Questo è un esempio di nessuna leva: possiede una barca e trascorre un giorno sull'oceano ogni giorno. Ora immagina che usi parte dei suoi profitti dalla sua attività di pesca per comprare una seconda barca e assuma qualcuno che la gestisca per lei. La quantità di profitto che guadagna è raddoppiata (o più) perché ha due barche invece di una, ma tutti i rischi associati al possesso di quella seconda barca sono ora due volte più alti (o superiori).

La leva finanziaria è spesso espressa in termini di rapporto: ad esempio, 5: 1 significa che ogni dollaro investito è accompagnato da cinque dollari presi in prestito; 10:1 significa dieci dollari presi in prestito per ogni dollaro investito; and so on. Più alto è il rapporto di leva finanziaria, maggiori diventano i rendimenti potenziali, ma anche le perdite potenziali maggiori. È importante comprendere la leva finanziaria prima di impegnarsi nel trading a margine o prendere in prestito denaro da investire poiché la leva può amplificare sia le vittorie che le perdite!

Disclaimer e loro importanza

  • Un avviso di rischio è un promemoria che il cliente dovrebbe leggere e capire prima di fare trading. È importante perché delinea i rischi associati ai prodotti a margine di trading.
  • Influenza. Ciò significa che un cliente può scambiare grandi quantità di denaro per un deposito relativamente piccolo per un investimento iniziale. Con la leva finanziaria, c'è più potenziale di profitto e potenziali perdite, quindi i clienti devono essere consapevoli di questo e gestire i loro fondi di conseguenza.
  • Esempi: Si prega di notare che ci sono rischi intrinseci connessi al trading di prodotti finanziari, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la volatilità del mercato, i movimenti dei tassi di interesse, le fluttuazioni valutarie e altri fattori che possono influenzare il valore o il prezzo di un prodotto derivato. I rischi possono essere aumentati se il cliente utilizza alti livelli di leva finanziaria o impiega strategie come "buy-writes", "straddles" o "sintetici". Le performance passate non garantiscono risultati futuri.

Prodotti a margine 1: CFD

I CFD sono strumenti flessibili, il che significa che ti offrono una gamma di modi per fare trading. I CFD possono essere scambiati in più unità. Con i CFD, puoi acquistare tutti i contratti che desideri, in base alla dimensione minima del biglietto per ciascun contratto. Questa flessibilità significa che puoi personalizzare le dimensioni della tua posizione con precisione per abbinare la tua propensione al rischio e la tua strategia di trading. Inoltre, il livello di margine richiesto quando si negoziano CFD è molto più basso di quanto sarebbe il caso se si fosse richiesto di acquistare una quantità equivalente di azioni sul mercato a titolo definitivo.

Esistono essenzialmente due tipi di conti a margine: contanti e titoli (o "margine"). La differenza tra loro è ciò che accade se il tuo account scende al di sotto di un certo livello (noto come "requisito minimo di manutenzione"). In tal caso, liquideremo alcune o tutte le tue posizioni al fine di riportarle al di sopra del requisito minimo di manutenzione. Con un conto in contanti, questa liquidazione avviene immediatamente; Con un conto titoli, c'è un periodo di tolleranza di due giorni durante il quale potrebbe essere possibile per te invertire la situazione depositando ulteriori fondi sul tuo conto o vendendo posizioni esistenti.

Di seguito è riportato un esempio di un ticket di trading per CFD da azioni Disney.

Prodotto CFD sul margine del ticket di trading

Prodotti a margine 2: Forex

Il Forex, o cambio di valuta estera, è una forma di trading a margine. Il mercato forex è il mercato finanziario più grande e più liquido del mondo con un fatturato medio giornaliero di $ 5 trilioni. Commercia 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana, il che significa che puoi sempre trovare qualcuno da qualche parte per comprare o vendere la tua coppia di valute, anche se il mercato è chiuso per il fine settimana!

Ecco un esempio di trading sul forex: Supponiamo che tu sia interessato ad acquistare 1 unità (1 lotto) di EUR/USD a 1,2345 poiché ritieni che salirà contro l'USD. Ciò significa che per ogni $ 1 USD rappresentato nel saldo del tuo account, sarai in grado di acquistare € 0,8053 EUR.

Di seguito, puoi vedere un'istantanea dei prezzi in tempo reale per le coppie Forex.

Prodotti a margine di prezzo Forex

Prodotti a margine 3: Opzioni

Le opzioni sono un tipo di derivato, il che significa che il prezzo di un'opzione si basa sul prezzo di un altro titolo (il titolo sottostante). Le opzioni sono contratti che ti danno il diritto di acquistare o vendere azioni a un prezzo specifico per un determinato periodo di tempo. Puoi utilizzare le opzioni come copertura contro il rischio nel tuo portafoglio.

Le opzioni sono solitamente negoziate in borsa, come il Chicago Board Options Exchange, dove regole e regolamenti aiutano a garantire che il loro trading sia condotto in modo ordinato. Quando acquisti un'opzione, devi pagare un premio Рil costo dell'opzione Рma non ̬ necessario effettuare altri investimenti in quel momento. Se decidi di non esercitare la tua opzione durante il periodo contrattuale, scade senza valore. Come con altre forme di trading di titoli, c'̬ un rischio significativo nel trading di opzioni, soprattutto se sei nuovo ad esso.

Di seguito è riportato un esempio di asta di opzioni

opzioni prodotto a margine d'asta

Prodotti a margine 4: Warrant

I warrant sono un tipo di opzione e ti consentono di speculare sulla direzione del prezzo di un'azione offrendo una certa leva finanziaria. Come le opzioni, i warrant sono emessi dalle banche e quotati in borsa. I warrant ti danno il diritto (ma non l'obbligo) di acquistare o vendere un titolo a un prezzo fisso in futuro.

Ad esempio: se una banca ha emesso 100.000 warrant per acquistare IBM a $ 100 con una data di scadenza tra sei mesi, significa che ci sono 100.000 contratti in sospeso per le persone che detengono tali warrant. Questi titolari possono esercitare i loro diritti se IBM è negoziata sopra $ 100 alla scadenza, dando loro la possibilità di convertire il loro warrant in azioni con uno sconto rispetto al suo valore di mercato.

Il potenziale rialzo è allettante per gli investitori che credono che IBM scambierà più di $ 100 tra sei mesi: possono stipulare questo contratto per meno soldi di quanto costerebbe loro acquistare azioni di IBM a titolo definitivo e potenzialmente fare più soldi su ogni azione se hanno ragione sulle prestazioni future di IBM. Tuttavia, se IBM è scambiata al di sotto di $ 100 quando la scadenza colpisce e decidi di non esercitare il tuo mandato, scade inutile poiché non avresti motivo di esercitare il tuo diritto quando c'è un altro modo di fare soldi come investitore – vendere allo scoperto.

Prodotti a margine 5: Turbo

Un turbo è un prodotto derivato finanziario. È anche simile all'opzione, ma limita le possibili perdite.

Se il prezzo sottostante al momento è superiore al prezzo di esercizio, allora ci sarà un payoff positivo; in caso contrario, non ci sarà alcun payoff. Nota che non ci sono payoff negativi in questa situazione: in altre parole, non puoi mai perdere più denaro del tuo investimento iniziale con questo tipo di opzione.

Anche le opzioni turbo sono prodotti a leva: hanno un'elevata volatilità implicita rispetto al loro valore nozionale. Ciò significa che quando il mercato si muove verso l'alto o verso il basso dell'1%, un turbo può muoversi verso l'alto o verso il basso del 3-5%. Questo li rende investimenti rischiosi perché, anche se sono molto più economici delle opzioni regolari, reagiscono molto fortemente a qualsiasi cambiamento delle condizioni di mercato. I turbo sono anche progettati in modo che se li tieni fino alla scadenza (la data in cui smettono di essere scambiati), il tuo payoff sarà sempre vicino allo zero – questo ha senso perché se ci pensi per qualsiasi azione o indice, è piuttosto improbabile che il suo prezzo si muova su o giù drasticamente in brevi periodi di tempo. Ciò significa che i turbo rally e i turbo plunge tendono ad accadere quando gli investitori non pensano alle cose e acquistano questi prodotti senza capire come funzionano.

Broker name TypeReviewRatingBroker site
EtoroInvestor & TraderLink4.6Visit broker

*eToro is a multi-asset investment platform. The value of your investments may go up or down. Your
capital is at risk.

Best copy trading broker 2023
This is default text for notification bar