Investimenti ESG

ESG è l'acronimo di environmental, social e governance e queste sono le tre aree principali che di solito si intendono. Quando si tratta di investire in ESG, la categoria è piuttosto sottosviluppata e nessun broker utilizza la stessa metodologia.

Tuttavia, esiste un modo prestabilito per iniziare a investire in ESG e di seguito discuteremo di ciò che ogni passaggio include.

7 passi per investire in fattori ESG

I passaggi riepilogati di seguito possono guidarti nel tuo processo decisionale. Ricorda, ESG è un termine ampio e dovrebbe essere definito dai tuoi valori e dalle tue esigenze.

  1. Fai la tua ricerca
  2. Considera i tuoi valori
  3. Pesa i pro e i contro
  4. Prendi una decisione
  5. Trova un'impresa di investimento che offra prodotti ESG
  6. Cerca singoli titoli o fondi con un focus ESG
  7. Utilizzare le risorse online per ricercare le politiche ESG delle aziende

Come posso prendere i fattori ESG nelle decisioni di investimento?

È tempo di elaborare il riepilogo di cui sopra e mettersi al lavoro. Rivedi ogni passaggio per capire come questo si adatta alle tue esigenze personali.

  1. Fai le tue ricerche: è importante essere consapevoli delle politiche ESG delle società in cui stai pensando di investire. Spesso è possibile trovare queste informazioni sul sito Web dell'azienda o nella loro relazione annuale.
  2. Considera i tuoi valori: pensa a ciò che è importante per te e se le politiche ESG dell'azienda sono in linea con i tuoi valori. In caso contrario, continua a cercare e non accontentarti a meno che tu non lo ritenga accettabile.
  3. Valuta i pro e i contro: ci sono sia aspetti positivi che negativi nel prendere in considerazione i fattori ESG quando si effettuano investimenti. Assicurati di considerare entrambe le parti prima di prendere una decisione. Il più grande è un rendimento più elevato rispetto a un futuro sostenibile.
  4. Prendi una decisione: alla fine, spetta a te decidere se vuoi o meno prendere in considerazione i fattori ESG quando prendi le tue decisioni di investimento. Per il bene di questo articolo, assumeremo che tu lo faccia.
  5. Trova un broker che offra investimenti ESG- Molti broker fanno qualcosa intorno ai fattori ESG. Ma provane di diversi per trovare la tua forma. Gestirai attivamente il tuo account o utilizzerai la gestione patrimoniale? Vuoi un ETF ESG complessivo o vuoi investire in un insieme di azioni?
  6. Trova i singoli strumenti in ESG- Scegli e scegli tra le possibilità e crea una rosa di candidati
  7. Utilizza le risorse online per ricercare le aziende: rivedi ed elimina le opzioni che non si allineano con le tue opinioni e investi in quelle che lo fanno.

Il dibattito ESG

Molte persone credono che le società che hanno forti politiche ESG abbiano maggiori probabilità di avere successo finanziario nel lungo periodo e, di conseguenza, sostengono che i fattori ESG dovrebbero essere presi in considerazione quando si prendono decisioni di investimento. Tuttavia, non vi è alcuna prova definitiva che le società con forti politiche ESG sovraperformino quelle senza di esse, e alcune persone sostengono che prendere in considerazione i fattori ESG potrebbe portare a decisioni di investimento non ottimali. Alla fine, spetta al singolo investitore decidere se prendere o meno in considerazione i fattori ESG quando prende le proprie decisioni di investimento.

Broker di investimento ESG

Se si sceglie di tenerne conto, di seguito è riportato un elenco di broker noti per offrire trasparenza ESG e prodotti di investimento:

  1. Dbs
  2. Citi
  3. HSBC
  4. Standard Noleggiato
  5. Banca di Cina
  6. ICBC ·
  7. Banca cinese delle costruzioni
  8. Banca Agricola della Cina
  9. Banca delle Comunicazioni
  10. Mitsubishi UFJ Gruppo Finanziario
  11. Barclays
  12. Deutsche Bank
  13. Credit Suisse
  14. UBS
  15. Rbs
  16. BNP Paribas
  17. Société Générale
  18. ING
  19. Lloyds Banking Group
  20. HSBC
toccare un albero - Investimenti ESG
Best copy trading broker 2022
This is default text for notification bar